INCHIESTA/Quale futuro dopo il virus? La voce di Alessia Piccolo (Alè Cycling)

Alessia Piccolo, amministratore delegato Alè Cycling.
Tempo di lettura: 2 minuti

Alessia Piccolo, amministratore delegato dell’Alè Cycling, è una delle manager più attive nel mondo della bicicletta. E’ l’unica ad aver avuto il coraggio ad investire su una squadra professionale femminile che partecipa al ProTour.  E’ attiva nel mondo delle Gran Fondo con uno degli eventi più prestigiosi a livello nazionale.

– Cosa succederà nel 2021?

– Cosa succederà nel 2021 non lo so e credo sia impossibile immaginarlo, posso dire cosa sta succedendo nel 2020…

– Cosa succede?

– Tanta, tanta gente va in bicicletta. Non si può andare in palestra, non si gioca a calcio, la bicicletta sta conquistando sempre spazi più grandi ed il  nostro lavoro sta andando molto bene.

– Quindi si immagina un futuro roseo…

– Viviamo alla giornata, pensando ovviamente che un futuro ci sarà. Oggi tutti vanno in bici ed è facile pensare che molti continueranno anche quando la pandemia sarà passata.

– Un trend positivo dunque che non vi impegna ad una brusca ripresa:

– Ci stiamo impegnando molto. Abbiamo 150 donne che lavorano e ci garantiscono impegno e qualità. Prevedere il trend è difficile, ma il lavoro sta andando bene e le premesse fanno ben sperare anche per il futuro.

– Si parla anche di difficoltà negli approvvigionamenti. Cosa c’è di vero?

– Noi non abbiamo avuto questi problemi perché abbiamo sempre prodotto in Italia. Può capitare che un capo non sia disponibile al momento, ma è solo questione di tempo. Ed il fatto di aver prodotto sempre tutto in Italia in questo momento ci sta premiando.

– Quindi un 2021 all’insegna dell’ottimismo.

– Aspettiamo solo che arrivi il vaccino e ci liberi da questo incubo, poi sono convinta che sapremo ritrovare la nostra gioia di vivere in sieme alle nostre amate biciclette.

Per la prossima puntata con Andrea Gastaldello di Wilier, appuntamento a sabato 19 dicembre.

– Leggi la prima puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” Introduzione

– Leggi la seconda puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” La voce di Campagnolo

– Leggi la terza puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” La voce di Fsa

–  Leggi la quarta puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” La voce di Scott

Leggi la quinta puntata dell’inchiesta ”Quale futuro dopo il virus?” La voce di Santini

– Leggi la settima puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” La voce di di Andrea Gastaldello (Wilier)

 Leggi l’ottava puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” La voce di Cristiano de Rosa

 Leggi la nona puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” La voce di Fausto Pinarello

 Leggi la decima puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” La voce di Schwalbe

 Leggi la undicesima puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” La voce di Garmin e Tacx

Leggi la dodicesima puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” La voce di Shimano

Leggi la tredicesima puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” La voce di Colnago

Leggi la quattordicesima puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” La voce di Cannondale

Leggi la quindicesima puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” La voce di Prologo

– Leggi la sedicesima puntata dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?” La voce di Sidi

– Leggi la puntata finale dell’inchiesta “Quale futuro dopo il virus?”