Giro d’Italia, la Israel perde due uomini: Woods e Raisberg si ritirano

Woods
Michael Woods al training camp della Israel-Premier Tech (foto: fornita Israel-Premier Tech)
Tempo di lettura: < 1 minuto

La Israel Premier Tech perde due uomini in un solo colpo. Michael Woods non ripartirà questa mattina per la sesta tappa da Viareggio a Rapolano Terme. Già ieri, infatti, le sue condizioni apparivano critiche, così che la formazione israeliana ha applicato il protocollo in caso di commozione cerebrale.

Il team dovrà fare a meno anche di Nadav Raisberg, coinvolto nella caduta di ieri. Il corridore ha subito la frattura da avulsione dell’osso piramidale della mano destra.