Ayuso supera Pogacar: alla UAE fino al 2028

Ayuso
Juan Ayuso in azione alla Clasica San Sebastian con la maglia della UAE Team Emirates (foto: Sunada)
Tempo di lettura: < 1 minuto

E adesso il contratto più lungo del gruppo diventa quello di Juan Ayuso: se prima il record spettava a Filippo Ganna, Tom Pidcock e Tadej Pogacar, legati i primi due a Ineos e lo sloveno alla UAE fino al 2027, ora li supera il corridore spagnolo che ha prolungato l’accordo già in essere e decidendo di rimanere all’UAE Team Emirates fino al termine del 2028. Ayuso, 20 anni, originario della Costa Blanca, vincitore del Giro Under 23 nel 2021, anno in cui ha vinto il bronzo europeo in linea fra gli Under23, era arrivato nella squadra degli Emirati a metà del 2021: questa è la sua prima stagione completa fra i professionisti, ma il talento spagnolo ha già ottenuto il suo primo successo a inizio luglio nel Circuito de Getxo, nei Paesi Baschi