GIRO D’ITALIA / La determinazione di Giacomo Nizzolo. «Per la ciclamino ci sono anch’io ma il mio sogno è il mondiale in Australia» (VIDEO) 

Tempo di lettura: < 1 minuto

Un errore nella prima tappa archiviata fuori dalla top ten e poi, nella frazione di ieri conclusa a Messina, il terzo posto alle spalle del francese Demare e del colombiano Gaviria. Giacomo Nizzolo sta crescendo di condizione e nella serratissima sfida per la maglia ciclamino conferma di esserci eccome.

Il velocista del team Israel è fiducioso e ottimista non solo per questo Giro, ormai sempre più nel vivo, ma anche per il proseguo di una stagione che lo vedrà protagonista anche all’Italiano e poi al campionato del mondo che si correrà in Australia. «Per prepararlo al meglio non farò il Tour e vedrete che convincerò il commissario tecnico Bennati a darmi i gradi di capitano». Ma ora spingi play e guarda il video che Nizzolo ci ha rilasciato pochi minuti prima del via della tappa di oggi.