Northwave, scopriamo l’Extreme Evo Jersey e l’Extreme Pro 2 Bibshort

Northwave
La maglia Northwave Extreme Evo Jersey
Tempo di lettura: 3 minuti

La linea Extreme di Northwave sta conquistando davvero tutti. Abbiamo avuto modo di parlare delle scarpe Veloce Extreme, sviluppate al fianco di Filippo Ganna e utilizzata dal campione piemontese nelle competizioni più importanti del World Tour. Una calzatura capace di vincere anche l’iF Design Award come miglior scarpa da ciclismo. Oggi presentiamo l’abbigliamento composto dalla Extreme Evo Jersey e dall’Extreme Pro 2 Bibshort.

La Northwave Extreme Evo Jersey

Partiamo dalla maglia, un capo ricercato nelle soluzioni e nei materiali che abbina uno stile contemporaneo a un comfort davvero di altissimo livello. Versatile, adattandosi sia all’attività su strada sia a quella off-road, offre velocità ed energia, grazie a un tessuto tinto con grafica a trasferimento termico e la sua vestibilità slim fit.

Northwave

Le cuciture sono ridotte al minimo e nel design non è stato previsto il colletto, così da garantire comfort in qualsiasi situazione di corsa. Il tessuto è ultrasottile, risultando traspirante, ma allo stesso tempo offrendo protezione dai raggi UV. Molto interessanti anche le maniche in rete 3D elastica per una libertà di movimento totale e una leggerezza superiore.

Il fondo vede un inserto in silicone elasticizzato, così da rimanere sempre nella sua posizione, anche sotto massimo sforzo. Troviamo poi una triplice tasca a soffietto rimane aderente al capo che assicura lo spazio necessario per gli oggetti e una zip YKK con cam-lock per un’apertura e chiusura facile e intuitiva.

Due le colorazioni (Lilla ed Ocra) per un prezzo consigliato di 99,99 euro.

Extreme Pro 2 Bibshort

Northwave

L’Extreme Pro 2 Bibshort di Northwave è stato disegnato avendo come obiettivo prestazioni, comfort e compressione sia su strada sia nel cross-country. Versatilità è la parola chiave della linea Extreme. Utilizza poi l’esclusivo fondello Paris HP, sviluppato da Elastic Interface, a tripla densità differenziata. Gli inserti ad alta densità, per esempio, sono posizionati nella zona perineale e ischiatica per il massimo comfort anche dopo lunghe uscite.

Molto interessante l’utilizzo nel fondello del tessuto EIT RHOMBUS che con la sua struttura innovativa combina naturali proprietà antistatiche e batteriostatiche del filo in carbonio con una struttura a canaletti che aiuta la raccolta e l’espulsione del sudore.

Sempre per la ventilazione guarda il Cobra 40 Power di Sitip, il materiale principale del bibshort. Questo rende il capo resistente e coprente, ma allo stesso tempo estremamente traspirante, offrendo sostegno e compressione grazie alla costruzione a pannello singolo e a una sola cucitura al cavallo. Troviamo anche le tecnologie “Microsense Soft Performance” ed “Eclipse Sun Protection” per una importante protezione dai raggi UV.

Infine l’estremità della gamba con pannello a taglio vivo e stampa interna in silicone antiscivolo e le bretelle ergonomiche. La parte superiore del corpo vede un tessuto traforato Sensitive di Eurojersey, ultrasottile e in morbida microfibra con il 27% di Lycra. Il prezzo consigliato al pubblico? 129,99 euro.

www.northwave.com