Lotto-Dstny, van Eetvelt rinnova fino al 2026: «Voglio continuare a crescere insieme a questa squadra»

Van Eetvelt
Lennert van Eetvel, corridore belga e vincitore dell'UAE Tour 2024, davanti a O'Connor e Bilbao (foto: SprintCyclingAgency)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Lennert van Eetvelt è uno dei corridori che meglio ha corso e più ha raccolto in questo inizio di 2024. Dopo la vittoria al Trofeo Serra Tramuntana, il giovane belga classe 2001, si è imposto nell’ultima tappa dell’UAE Tour (trova la sua prima vittoria nel WorldTour), conquistando anche la classifica generale della corsa emirata. Queste prestazioni avevano fatto finire van Eetvelt sul taccuino di molti direttori sportivi, visto che il ragazzo era anche in scadenza a fine stagione. La Lotto-Dstny, però, non ha perso tempo e ha convinto il 22enne a prolungare il contratto fino al 2026.

Molto soddisfatto si è dichiarato Stéphane Heulot (direttore generale della Lotto-Dstny), sia del rinnovo raggiunto con van Eetvelt, sia di quanto fatto fino ad oggi dal ragazzo: «Lennert è un prodotto del nostro programma di sviluppo. Questo rende la sua storia ancora più bella per noi. Lo abbiamo accolto da giovanissimo e abbiamo visto tutti i suoi progressi da vicino. Vi assicuro che sono stati impressionanti. Quest’anno ha fatto un grande passo avanti, vincendo la sua prima corsa di livello WorldTour. Sono fiducioso del fatto che vedremo cose ancora più belle da lui in futuro».

Lo stesso van Eetvelt crede di poter fare ancora di meglio già quest’anno e che il team belga è quello giusto dove continuare a crescere: «La squadra ha avuto un’evoluzione positiva negli ultimi anni e spero che potremo continuare a fare grandi progressi insieme. Conosco bene il personale e gli altri corridori. Per me è come una seconda famiglia. La libertà che posso avere qui e l’intero progetto di squadra sono fattori positivi e importanti. Sono felice di poter essere ancora parte di questa storia».