Parigi-Nizza, De Lie abbandona. «Non al meglio, preparerà le classiche»

De Lie
La vittoria di Arnaud De Lie al GP Quebec 2023 (foto da Instagram @de_lie_arnaud)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Arnaud De Lie oggi non sarà più al via della Parigi-Nizza. Il suo team Lotto-Dstny riferisce che il corridore belga non si sente al 100% e sta ancora affrontando le conseguenze della sua caduta nel GP Samyn.

De Lie aveva già fatto sapere che non stava del tutto bene lunedì prima dell’inizio della seconda tappa. «Se non sei al 100% qui è impossibile correre», aveva detto il giovane belga alla telecamere di Sporza. Due giorni dopo, De Lie ha deciso di lasciare la corsa.

La Lotto-Dstny ha detto che questa decisione è stata presa dopo un consulto con il dipartimento di gestione e prestazioni della squadra. «Dopo la caduta di martedì scorso a Le Samyn, Arnaud non si sente ancora al 100%. In vista delle classiche di primavera, non è saggio lasciarlo correre nelle tappe difficili che devono ancora arrivare nei prossimi giorni».

Il team ha aggiunto che «Arnaud ora tornerà a casa per prepararsi e concentrarsi sulle sfide del prossimo futuro».