Toon Aerts operato al naso dopo il brutto incidente di Oostmalle

Aerts
Toon Aerts in azione al Superprestige Cyclocross Gavere
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il ritorno di Toon Aerts nel ciclocross non è stato dei più fortunati. Concluso il periodo di sospensione di due anni per antidoping, Aerts è tornato a gareggiare nel fango, raggiungendo due quarti posti al Waaslandcross di Sint-Niklaas e la fase finale dell’X²O Badkamers Trofee a Bruxelles. La scia positiva si è però interrotta a Oostmalle, dove il crossista è rimasto coinvolto in un brutto incidente.

Questo il comunicato rilasciato ieri dalla squadra di Toon Aerts, la Deschacht-Hens-Maes: «Dopo la sua sfortunata caduta a Oostmalle che gli ha causato una frattura nasale, Toon sarà sottoposto oggi ad un piccolo intervento chirurgico per raddrizzare il naso. Seguirà un breve periodo di recupero, al termine del quale riprenderà gli allenamenti in preparazione alla prossima stagione estiva. Auguriamo a Toon una pronta guarigione».