EUROPEI SU PISTA / Guazzini e Alzini fuori dalla lotta per le medaglie nell’inseguimento. Vece in finale nei 500 metri

Vittoria Guazzini agli Europei su pista 2022, dove ha conquistato la medaglia di bronzo nell'inseguimento individuale (foto: FCI)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Se l’inseguimento individuale maschile degli Europei su Pista ci ha regalato enormi soddisfazioni con l’oro di Jonathan Milan, purtroppo tra le donne non riusciamo a entrare neppure nelle due finali per le medaglie. Quinta posizione per Vittoria Guazzini in 3’25″454, solo un decimo in più rispetto alla tedesca Kroger che si giocherà il bronzo contro la britannica Morris. Sesta invece Martina Alzini, più staccata in 3’28″327.

Splendida prova di Miriam Vece nei cinquecento metri, che si qualifica per la finalissima delle 18.34 con il secondo tempo. Per l’atleta azzurra un ritardo di soli 252 millesimi dalla favoritissima per l’oro Emma Hinze (Germania). Giada Capobianchi è solo ventesima e per questo motivo resta esclusa dalla sfida per le medaglie.

Europei su Pista: risultati inseguimento individuale femminile