Tour de France 2022 / 20ª tappa: percorso e dove vederla in diretta tv

Uno scatto dalla cronometro inaugurale del Tour de France 2022 a Copenaghen. Il corridore di spalle è Edward Planckaert della Alpecin-Fenix (foto: A.S.O./Pauline Ballet)
Tempo di lettura: 2 minuti

Oggi va in scena l’ultimo scontro a distanza tra i big della classifica generale del Tour de France 2022! La battaglia è contro il tempo in una prova a cronometro dal profilo molto interessante e insidiosa dal punto di vista planimetrico. 40,7 chilometri ondulati tra strade tortuose e continui cambi di pendenza, caratterizzati da tre intermedi posti a dieci chilometri ciascuno.

Si va da Lacapelle-Marival a Rocamadour e sono tanti i tratti di difficile interpretazione in cui sarà fondamentale avere una buona confidenza con la bici da crono. Diverse curve da impostare al meglio per lanciarsi verso un finale con due brevi salite. La prima è la Côte de Magés (1,6 km al 4,7%) seguita dopo un breve tratto favorevole dalla Côte de l’Hospitalet (1,5 km al 7,8%). Una volta superata quest’ultima asperità mancherà pochissimo al traguardo, solo 300 metri. Chi arriverà nel finale scarico di energie, perché magari avrà speso troppo nei primi trenta chilometri, rischia di pagare su queste due ascese. Fondamentale sarà dunque la gestione delle forze.

I favoriti

Nonostante il profilo mosso della tappa, i favoriti della penultima giornata del Tour de France 2022 restano i cronomen puri. Chi riesce ad esprimersi al meglio su una bici da crono, anche in tratti non completamente pianeggianti. Si parte quindi dal campione del mondo delle prove contro il tempo, Filippo Ganna (Ineos-Grenadiers), che lotterà per il successo di tappa con Wout van Aert (Jumbo-Visma), che ieri si è anche risparmiato lasciando il finale a Laporte, splendido vincitore. Si inseriranno nella battagli per la prima posizione anche Stefan Kung (Groupama-FDJ), Stefan Bisseger (EF Education-EasyPost), ma anche il podio attuale del Tour: Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma), Tadej Pogacar (UAE Team Emirates), Geraint Thomas (Ineos-Grenadiers).

Proveranno ad essere della partita anche corridori come Alberto Bettiol (EF Education-EasyPost), Yves Lampaert (Quick-Step Alpha Vinyl) che ha vinto la prima tappa a cronometro di questa Grande Boucle e il suo compagno di squadra Mattia Cattaneo. Possibili protagonisti anche passisti come Mikkel Bjerg (UAE Team Emirates), Nelson Oliveira (Movistar), Nils Politt (Bora-Hansgrohe), Dylan van Baarle Ineos-Grenadiers).

Dove guardare la 19ª tappa del Tour de France 2022 in tv

Sarà possibile seguire in diretta televisiva la 19ª tappa del Tour de France 2022 su Eurosport dalle ore 12:45 e su Rai 2 dalle ore 14:45. In streaming su Rai Play, Discovery+, Eurosport Player, DAZN, GCN+.