LeMond ha la leucemia, ma rassicura i suoi tifosi: «È curabile. Questa settimana inizierò la chemioterapia»

LeMond
Greg LeMond in una foto d'archivio
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ha fatto presto il giro del mondo la notizia della diagnosi della leucemia all’ex campione statunitense Greg LeMond. Attraverso una nota ufficiale il tre volte vincitore del Tour de France ha fatto sapere di essere stato colpito da una forma di leucemia fortunatamente curabile, tanto che ha voluto precisare di non essere in pericolo di vita.

«Annuncio di avere una leucemia mieloide cronica – spiega il 60enne Greg LeMond – fortunatamente si tratta di un tipo di cancro curabile che non è debilitante per la vita. Da qualche settimana mi sentivo stanco e questo mi ha spinto a sottopormi a una visita di controllo con esami del sangue. Ho completato le analisi con una biopsia del midollo osseo e venerdì scorso ho ricevuto la diagnosi. Questa settimana inizierò un protocollo di chemioterapia all’Università del Tennessee con la consulenza di un team della Mayo Clinic».