Quick-Step Alphavinyl: le squadre per Parigi-Nizza e Tirreno-Adriatico

Fabio Jakobsen, dopo le cinque vittorie di inizio stagione, proverà a confermarsi anche alla Parigi-Nizza (foto: Quick-Step Alpha Vinyl/Luc Claessen / Getty Images)
Tempo di lettura: 2 minuti

Creata nel 1933, la Parigi-Nizza era a quel tempo una delle prime gare del calendario francese. All’epoca la maglia di leader era azzurra con una striscia dorata – un cenno al cielo, al mare e al sole che avevano reso la città un gioiello così pittoresco – e le tappe superavano i 300 chilometri. Con il passare degli anni cambia anche la corsa: negli anni ’50 si chiamava Parigi-Costa Azzurra e Parigi-Nizza-Roma, vennero introdotte le semitappe, la cronometro divenne un appuntamento fisso, furono premiati i bonificati e la maglia di leader divenne verde, poi arancione, poi tutta bianca, prima di diventare finalmente gialla nei primi anni del 21° secolo. I convocati della Quick Step Alphavinyl, con Fabio Jakobsen pronto agli sprint e Vansevenant in ottica classifica generale, sono su quibicisport.

Il team Quick-Step Alpha Vinyl è sempre stato tra i principali protagonisti della “Race to the Sun”. Ancora una volta punterà ad avere risultati importanti, al via il team sarà guidato da Fabio Jakobsen – il corridore con più successi ottenuti finora. Gli altri? Iljo Keisse, Yves Lampaert, Michael Mørkøv, Florian Sénéchal, Zdenek Stybar e Mauri Vansevenant.

La Parigi-Nizza non è mai una gara facile. Possiamo aspettarci maltempo a livelli alti la prossima settimana, ma ciò non influirà sulla nostra motivazione. Abbiamo una squadra in grado di controllare le tappe in pianura e che deve preparare Fabio (Jakobsen, ndr) per gli sprint, e questo sarà il nostro obiettivo principale. Quanto a Mauri, viene qui senza alcun tipo di pressione; ha un ruolo libero e vedremo come andranno le cose per lui”, ha detto il direttore sportivo Tom Steels. Lui stesso un ex vincitore di più tappe alla Parigi-Nizza.

Il dream team della Quick-Step per la Tirreno-Adriatico

Ma il vero dream-team la Quick-Step lo avrà alla Tirreno-Adriatico, dove Julian Alaphilippe, Remco Evenepoel e Mark Cavendish guideranno il Wolfpack verso le vittorie di tappe e la classifica generale. Kasper Asgreen, Davide Ballerini, Josef Cerny e Mikkel Honoré completeranno questa super squadra.