EUROPEI 2021 / Oioli: «Non sono soddisfatto al 100%. Noi e il Belgio dovevamo muoverci prima» (VIDEO)

Tempo di lettura: < 1 minuto

Manuel Oioli, promessa azzurra juniores della Bustese Olonia Team Tartaggia, ha concluso al quinto posto la prova in linea degli Europei 2021 vinta dal francese Romain Grégoire. Il corridore piemontese ha commentato abbastanza deluso il risultato ottenuto sulle strade di Trento. Ascoltiamolo attentamente su quibicisport.

Europei 2021: il commento di Manuel Oioli

«Non ero in giornata, ho sofferto parecchio, e anzi voglio chiedere scusa alla squadra perché non sono riuscito a dare il contributo che volevo dal punto di vista del collettivo – ha spiegato il giovane piemontese, che a questo punto dovrà puntare forte a rifarsi al Mondiale di Leuven in programma tra due settimane in Belgio -. Spesso mi staccavo in salita, ma ho tenuto duro, i tre che sono andati via in salita erano più forti, c’era poco da fare. Alla fine sono riuscito a fare la volata e sono contento del quinto posto».