Garda. Kelderman e altri sei corridori centrati in pieno da un SUV

Bora-hansgrohe
Foto presa dal nostro archivio del team BORA-hangrohe alla vigilia della partenza del Giro d'Italia 2020
Tempo di lettura: < 1 minuto

Brutta disavventura per il team Bora-Hansgrohe in allenamento sul Lago di Garda. Alcuni corridori della formazione team tedesco si stavano allenando quando sono stati centrati da una SUV che non avrebbe rispettato uno stop, tagliando la strada al gruppo in prossimità dell’albergo.

Immediato l’intervento della Croce Bianca di Peschiera. Nell’impatto Wilco Kelderman è quello rimasto maggiormente colpito. Insieme a lui coinvolti anche i tedeschi Rüdiger Selig e Andreas Schillinger. Per i tre una commozione celebrale e lesioni a braccia e ginocchia. Gli altri quattro corridori del gruppo sono tornati in hotel senza particolari conseguenze. Non coinvolto Peter Sagan, che era già in albergo.