Gand Wevelgem: trionfa Mads Pedersen, battuti Sénéchal e Trentin

Mads Pedersen vince la Gand-Wevelgem 2020. (Photo by Luc Claessen/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

La Gand Wevelgem suggella la giornata favolosa della Danimarca ciclistica. La domenica dei Pedersen passa dalla Parigi Tours alla Gand Wevelgem, da Casper Philipp a Mads. Un anno dopo il trionfo di Harrogate, nel campionato del mondo, il 25enne della Trek Segafredo fa valere di nuovo la sua potenza e la sua legge inappellabile nello sprint dove batte, tra gli altri, ancora una volta il nostro Matteo Trentin (argento nello Yorskhire) e Stephan Kung (bronzo).

Arrivano in nove a giocarsi la corsa: Pedersen, Van der Poel, Bettiol, Trentin, Van Aert, Lampaert, Kung, Sénéchal e Degenkolb. Scatti e controscatti nel finale, tutti chiusi tempestivamente. Sul rettilineo decisivo è volata ristretta in un testa a testa mozzafiato: parte Trentin, Sénéchal e Pedersen lo scavalcano. Trionfo del danese, per un 11 ottobre da festa nazionale.

Ordine d’arrivo 82^ Gand Wevelgem

1PEDERSEN MadsTrek Segafredo5:19’DAN
2SENECHAL Florian Deceuninck Quick StepFRA
3TRENTIN MatteoCCCITA
4BETTIOL AlbertoEF Pro CyclingITA
5KUNG StephanGroupama FDJSVI
6DEGENKOLB JohnLotto SoudalGER
7LAMPAERT YvesDeceuninck Quick StepBEL
8VAN AERT WautJumbo VismaBEL
9VAN DER POEL MathieuAlpecin-FenixOLA
10TEUNS DylanBahrain McLarenBEL