Bussi ci riprova: vuole battere il record del mondo nell’inseguimento individuale

Il 13 ottobre 2023 Vittoria Bussi ha segnato il nuovo record dell'ora abbattendo il muro dei 50 chilometri (50,267) nel Velodromo di Aguascalientes, Messico (Foto: Tania Marquez)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il 13 ottobre 2023 Vittoria Bussi diventava la prima donna ad abbattere il muro dei 50 chilometri in un’ora diventando la primatista del Record dell’Ora. In un’intervista ci aveva detto che almeno per un po’ non avrebbe cercato di battere altri record. Evidentemente per Vittoria è passato abbastanza tempo: il suo nuovo obiettivo è battere il record del mondo di Chloé Dygert nell’inseguimento individuale.

La prova si compone di 3 chilometri che la laziale dovrebbe percorrere in meno di 3’16”937, il tempo fatto segnare da Dygert in occasione dei Mondiali su pista nel 2020. Bussi ci proverà verso metà settembre, come riporta la Gazzetta dello Sport, nello stesso velodromo che le ha portato fortuna nel 2018 e nel 2023, quello di Aguascalientes (Messico). Al momento dovrebbe già essere al lavoro ad Aigle.