Beking 2023: Sagan vince la sua ultima corsa su strada davanti a Pogacar e Cavendish

Beking 2023
Peter Sagan la 3ª edizione del circuito monegasco di Beking, davanti a Tadej Pogacar e Mark Cavendish
Tempo di lettura: < 1 minuto

La carriera agonistica di Peter Sagan si è conclusa il 1° ottobre 2023 con il 9° posto al Tour de Vendeé. Oggi, però, sono arrivati i saluti ufficiali alle corse su strada con la vittoria della terza edizione del circuito monegasco di Beking. Il tre volte campione del Mondo ha concluso a braccia alzate la prova odierna davanti a Tadej Pogacar e Mark Cavendish.

Dopo il successo Sagan ha dichiarato: «È stato bello gareggiare ancora una volta con i miei colleghi e amici prima dell’inizio di un nuovo capitolo della mia vita. Quella di oggi è stata come una grande festa alla quale sono felice abbiano partecipato anche tutti questi tifosi e appassionati venuti a Monaco per passare una grande giornata di ciclismo con le loro famiglie. Beking è una manifestazione ancora giovane, ma dimostra le immense potenzialità dello sport nel ruolo di educatore e sensibilizzatore sociale. Sono davvero contento di fare la mia parte in questo progetto».

Anche Pogacar, secondo classificato, ha dichiarato di essersi divertito molto sul circuito di Monaco: «È stata una giornata molto divertente. Oggi c’era davvero tanta gente, quindi direi che gli organizzatori stanno andando nella giusta direzione, tanto di cappello. Spero che riusciremo a far diventare questa corsa una tradizione».

Anche Cavendish ci ha tenuto a evidenziare la bontà del progetto Beking: «È stato incredibile, una giornata bellissima. Pedalare con molti dei miei colleghi qui a Monaco per una buona causa è stato fantastico. Questo è ciò che rende questo evento così speciale. Il connubio tra ciclismo e sostenibilità è quasi perfetto, perché è uno degli sport più sensibili a questo tema. Sono felice di aver partecipato».