TOUR DE FRANCE 2024 / Bonaccini: «Portare la Boucle in Emilia Romagna ci è costato 8 milioni di euro. Sarà un successo» (VIDEO)

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Presidente della regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini non ha dubbi e ai microfoni di Bicisport, in occasione della presentazione ufficiale del Tour de France edizione numero 111, rilascia questa bella video-intervista che adesso vi proponiamo nelle sua versione integrale.

«La partenza dall’Italia del prossimo Tour de France sarà un successo sia dal punto di vista economico che dal punto di vista tecnico-sportivo. Avere la Boucle per tre giorni sulle nostre strade ci è costato poco più di otto milioni di euro, ma sono sicuro che il ritorno nei prossimi anni sarà molto, molto più alto. Durante il Tour ci saranno più di duecento Paesi collegati in mondovisione, e milioni di spettatori potranno vedere ed apprezzare quanto di bello e di meraviglioso può offrire il nostro amato territorio. Siamo una regione stupenda e il turismo, anzi, il cicloturismo, è un nostro fiore all’occhiello che vogliamo potenziare ed esportare nel mondo come un vero e proprio modello di cultura e di rispetto dell’ambiente. E il Tour, da questo punto di vista, non poteva non essere lo strumento più efficace e più potente per veicolare il nostro messaggio».

Ma ora premi play e guarda l’intervista realizzata al Presidente della regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini!