Evenepoel è già carico: «Non vedo l’ora che arrivi il Giro d’Italia»

Evenepoel
Remco Evenepoel alla partenza della Binche-Chimay-Binche 2022 (foto: Getty Sport)
Tempo di lettura: < 1 minuto

RCS Sport ha svelato oggi la maglia rosa, quella a cui il campione del mondo Remco Evenepoel punterà a maggio e sarà l’obiettivo principale della sua prossima stagione. Il corridore belga ha svelato la sua partecipazione al Giro d’Italia la scorsa settimana e questa sera, dalla Spagna dove è in ritiro con la sua Quick-Step Alpha Vinyl (futura Soudal Quick-Step), ne ha parlato ancora in una diretta sul proprio profilo Instagram. «Non vedo l’ora che arrivino le tre prove a cronometro e l’ultima settimana del Giro», ha detto Evenepoel mentre pedalava sui rulli smaltendo le fatiche dell’allenamento quotidiano.

Il vincitore dell’ultima Vuelta di Spagna è già stato in Italia per provare il percorso di una delle ventuno giornate della prossima Corsa Rosa. «La scorsa settimana ho pedalato sulle strade della seconda tappa a cronometro. Mi è piaciuta, come le altre: le ritengo tutte adatte a me», ha proseguito Evenepoel. Oltre ai settanta chilometri contro il tempo, il Giro prevede anche un finale scoppiettante che ha esaltato il 22enne di Aalst. «Poi c’è un’ultima settimana speciale con alcune tappe di montagna molto belle, in particolare l’arrivo alle Tre Cime di Lavaredo. Non vedo l’ora che sia maggio». Evenepoel ha anche confermato che difenderà la sua maglia iridata a Glasgow ad agosto.