Milesi, manca soltanto l’ufficialità: nel World Tour con la Dsm fino al 2025

Milesi
Lorenzo Milesi al Giro della Valle d'Aosta 2022
Tempo di lettura: < 1 minuto

Era nell’aria e ormai manca soltanto l’ufficialità: a partire dalla prossima stagione e fino al 2025, Lorenzo Milesi correrà nel World Tour con la Dsm. Il classe 2002, lo scorso anno alla Beltrami e nel 2022 alla development della Dsm, passa professionista dopo aver vinto due tappe al Le Triptyque des Monts et Châteaux e una, l’ultima, al Tour de l’Avenir.

Apprezzatissimo da Marino Amadori per le sue doti da uomo-squadra, la speranza è che il promettente passista italiano non venga adoperato soltanto come gregario, ma che invece gli vengano concesse alcune opportunità di mettersi in proprio. Da questo punto di vista la Dsm, squadra sì poco duttile nelle gerarchie e chiacchierata per le tante rescissioni anticipate ma allo stesso tempo priva di troppi corridori di primo piano, potrebbe rappresentare il giusto compromesso tra gregariato e libertà di manovra.