Van Aert, meraviglioso perdente: i numeri di un fenomeno anche nella sconfitta

van Aert
La concentrazione di Van Aert al Giro del Delfinato 2022 (foto: A.S.O./Aurelien Vialatte)

Chi vince gioisce, ma chi perde cresce perché le sconfitte segnano dentro, rendono critici e spostano un passo avanti. Più sacrificio uguale più divertimento. A giudicare dai risultati seguire un perdente di lusso come Wout Van Aert, vale la pena. C'è una legge secondo la quale sono obbligatorie le vittorie per lo spettacolo? A quanto pare no. Lo "Spaceman" belga della Jumbo-Visma sa perdere sempre bene...

...............

Ami il ciclismo? Vuoi leggere questo articolo e tutti i contenuti esclusivi di quibicisport.it? Aderisci alle offerte EXTRA di Bicisport cliccando qui.

Se sei gia abbonato clicca qui per accedere