Un po’ Hollywood e tantissimo rock, il mondo di Vittoria Guazzini ha tutti i colori dell’iride

Guazzini
Vittoria Guazzini sul podio della crono iridata U23

Dice che il ciclismo «è un po’ too much» e quando avrà dei figli preferirebbe che facessero un altro sport, «non mi può mica vivere perennemente con l’ansia». Passando alla musica, l’altra sua passione, confessa di ascoltare tutto ma soprattutto pop e rock, «ma ogni tanto rock rock». Vittoria Guazzini è uno spettacolo a cielo aperto, immaginarla chiusa dentro un velodromo a inanellare giri di pista sembra decisamente riduttivo per lei, pensarla una fra cento nella pancia del gruppo peggio ancora...

...............

Ami il ciclismo? Vuoi leggere questo articolo e tutti i contenuti esclusivi di quibicisport.it? Aderisci alle offerte EXTRA di Bicisport cliccando qui.

Se sei gia abbonato clicca qui per accedere