Mondiali su pista Juniores: Federica Venturelli conquista l’oro nell’inseguimento

Federica Venturelli, oro nell'inseguimento individuale ai Mondiali su pista Juniores 2022 (foto: FCI)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ai Mondiali su pista Juniores l’Italia sale ancora sul podio, di nuovo sul gradino più alto dopo l’oro del quartetto maschile nell’inseguimento a squadre e quello di Mattia Predomo nel keirin. Quindi quella di Federica Venturelli nell’inseguimento individuale è la terza medaglia dal metallo più pregiata per i colori azzurri. Venturelli, classe 2005 di Cremona, ha sbaragliato la concorrenza battendo in finale la britannica Isabel Sharp con il tempo di 2’22″891. Il bronzo è andato alla francese Lara Lallemant.

L’azzurra si è laureata campionessa del mondo nell’inseguimento dopo aver vinto due ori ai recenti Europei, sia con il quartetto che da sola nello scratch. Venturelli che tra le allieve l’anno scorso ha vestito la maglia di campionessa d’Italia a cronometro. A Tel Aviv ai Mondiali su pista Juniores si aggiunge un altro risultato di assoluto valore nel palmarés della giovane azzurra.