Fabio Aru in copertina su Bicisport: «La più bella? La prima: era gennaio 2014, un’emozione unica»

Fabio Aru durante la conferenza stampa nella sala Giorgio Pisano de ''L'Unione Sarda''
Tempo di lettura: < 1 minuto

Fabio Aru sorride e si proietta verso il futuro. Questa mattina, però, nel corso della conferenza stampa tenutasi nella sala Giorgio Pisano de L’Unione Sarda in cui ha ufficializzato il suo ritiro dal Professionismo, c’è stato spazio anche per ricordare la copertina che preferisce in cui è ritratto su Bicisport. Quale? Scopriamolo ascoltando le sue parole su quibicisport.

La copertina preferita di Bicisport da parte di Fabio Aru, in cui un giovane Cavaliere dei Quattro Mori nel 2014 si prepara a una stagione che si sarebbe rivelata eccellente, con il terzo posto al Giro d’Italia.