Giro di Vallonia, Groenewegen torna alla vittoria! Protagonisti anche Bagioli e Vendrame

Dylan Groenewegen, qui all'arrivo della quarta tappa dell'UAE Tour 2020, neo-acquisto della BikeExchange (foto: LaPresse/ Massimo Paolone)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dylan Groenewegen ce l’ha fatta! Dopo aver attraversato mesi difficili durante l’inverno per quanto successo con Fabio Jakobsen al Giro di Polonia, l’olandese della Jumbo-Visma è tornato alla vittoria nella prima tappa del Giro di Vallonia.

Lo sprint in leggera salita ha visto Groenewegen mettere le proprie ruote davanti a quelle di Hugo Hoffstetter (Israel Start-Up Nation) e Gianni Vermeersch (Alpecin-Fenix).

Grande rammarico per i nostri Andrea Vendrame e Andrea Bagioli che erano riusciti ad andare via quando mancavano solo nove chilometri alla conclusione. Purtroppo per i due azzurri, il gruppo non ha lasciato spazio agli attaccanti e grazie a un ritmo altissimo imposto dagli uomini della Bora-Hansgrohe gli è andati a riprendere a ridosso dello striscione degli ultimi duemila metri.