Bora-hansgrohe: Sagan e Oss al Tour, caccia all’ottava maglia verde

Daniel Oss e Peter Sagan hanno portato a casa la maglia ciclamino dal Giro 2021. Ora l'obiettivo è la maglia verde
Tempo di lettura: < 1 minuto

Kelderman e Sagan saranno i leader della Bora-hansgrohe al Tour de France 2021. Con Buchmann e Konrad, la squadra tedesca punta a correre in modo offensivo in montagna. Daniel Oss sarà ancora una volta l’ultimo uomo per Peter Sagan, mentre Politt, Pöstlberger e il debuttante al Tour Schelling saranno i jolly, gli uomini “tuttofare” per la squadra.

Il team tedesco, reduce da un ottimo Giro d’Italia, culminato con la conquista della maglia ciclamino da parte di Peter Sagan ha tutte le intenzioni di voler portare il campione slovacco a indossare l’ottava maglia verde sui Campi Elisi a Parigi. Un’interpretazione della gara votata all’attacco quindi al Tour de France con Nils Politt, Lukas Pöstlberger e Ide Schelling che possono fare bene su quasi tutti i terreno, ma hanno anche la classe giusta per provare a conquistare una tappa.

«Sono molto felice che uno dei nostri giovani talenti, Ide, che è diventato professionista con noi solo l’anno scorso, sia già in lizza per il Tour. Si è mosso ed è cresciuto molto bene nell’ultimo mese e si è conquistato questa convocazione con ottimi risultati», così Ralph Denk, il Team Manager della Bora-hansgrohe.

BORA-hansgrohe al Tour de France 2021:
Emanuel Buchmann (Ger), Wilco Kelderman (Ned), Patrick Konrad (Aut), Daniel Oss (Ita), Lukas Pöstlberger (Aut), Nils Politt (Ger ), Peter Sagan (Svk), Ide Schelling (Ned).