Le frecce tricolori sul cielo stellato dell’Europa. Il nuovo casco Ekoi di Nizzolo è un’opera d’arte!

Giacomo Nizzolo casco
Il nuovo casco del campione d'Italia e d'Europa Giacomo Nizzolo, firmato Ekoi

La stagione 2021 è finalmente ripartita nonostante la cancellazione di alcune importanti corse come il tradizionale debutto a gennaio del Tour Down Under in Australia, come il Tour di San Luis in Argentina oppure come il Giro di Colombia che si sarebbe dovuto correre proprio in questi giorni.

La carovana del grande ciclismo si è comunque messa in moto, prima in Spagna, poi in Francia e adesso negli Emirati Arabi dove tra poche ore scatterà il Uae Tour. Al via della breve corsa a tappe della penisola arabica ci saranno tutte le squadre WorldTour e, ovviamente, tanti campioni che proprio in questa corsa faranno il loro assoluto debutto stagionale (leggi Pogacar e Froome su tutti) con l’obiettivo di conquistare la prima vittoria di questo 2021.

Nizzolo, un nuovissimo casco firmato Ekoi all’UAE Tour

Ma allo UAE Tour ci sarà anche chi in questo primissimo scorcio di stagione ha gia vinto come il campione d’Europa e d’Italia Giacomo Nizzolo. E a proposito del velocista della Qhubeka-Assos, ecco qui il nuovissimo casco firmato Ekoi (e realizzato dalla italianissima TRC Design) che Giacomo indosserà in tutte e sette le tappe della corsa mediorientale. Più che un “semplice” ma prezioso accessorio, una bellissima opera d’arte, originale e unica nel suo genere. Celebrativo del doppio successo nazionale ed europeo, il nuovo casco che indosserà Nizzolo già piace da matti riscuotendo tantissimi gradimenti da parte dei tifosi. Ma adesso, per renderlo da bellissimo a… vincente tocca solo a lui: al campione d’Europa e d’Italia Giacomo Nizzolo.