La Course by Le Tour: Deignan al fotofinish su Vos

Lizzie deignan la course by le tour
Lizzie Deignan vince La Course By Le Tour (Foto: A.S.O.)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Con un incredibile colpo di reni sulla linea del traguardo, Elizabeth Deignan (Trek-Segafredo) conquista la settima edizione de La Course by Le Tour, ormai classico appuntamento di apertura al Tour de France. Deignan sfrutta il grande lavoro della compagna di squadra Elisa Longo Borghini (sesta al traguardo) per conquistare, in una volata a sei, la seconda vittoria in pochi giorni – suo il Gp Plouay di pochi giorni fa.

Alle sue spalle, battuta con un colpo di reni al traguardo, Marianne Vos, campionessa in carica, terza Demi Vollering, quarta Katarzyna Niewiadoma e quinta Anemmiek van Vleuten.

La volata del gruppo, giunto a 1’50”, per il settimo posto, è stata vinta dalla svedese Fahlin, davanti alla neo campionessa europea Under 23 Elisa Balsamo e all’altra italiana Soraya Paladin.

Queste le parole a caldo della vincitrice di oggi:

«Che spettacolo di gara la Trek-Segafredo oggi. Ognuno di noi ha fatto la sua parte e io ed Elisa dovevamo solo aspettare il finale. Elisa ha fatto un lavoro perfetto, ha costretto Marianne a scattare presto e io ne ho approfittato. Penso di aver avuto due dei migliori velocisti del mondo in ammiraglia, Ina-Yoko Teutenberg e Giorgia Bronzini hanno entrambe battuto Marianne Vos in molti sprint, quindi ho avuto il miglior consiglio e il loro consiglio era di essere paziente e cosi ho fatto. Vincere questa corsa è fenomenale» prosegue Deignan «A volte quando ti alleni duramente e le cose non vanno come vuoi è frustrante e invece finalmente sembra che la fortuna sia dalla nostra parte. Far parte di Trek-Segafredo è la sensazione più bella e questa è una vittoria di squadra».

Ordine d’arrivo

1Elizabeth DeignanGBRTrek-Segafredo2h 22′ 51”
2Marianne VosOLACCC – Liv
3Demi VolleringOLAParkhotel-Valkenburg
4Katarzyna NiewiadomaPOLCanyon Sram Racing
5Anemmiek van VleutenOLAMitechelton-Scott