Nel polverone si scatena il talento di Van Aert

Apertura Bicisport 2020
Tempo di lettura: < 1 minuto

STRADE BIANCHE / Dopo tanto tempo di stop si torna a combattere sotto un sole che brucia, si sfiorano i 40 gradi. Situazione sotto controllo e pubblico tenuto a distanza, ma il contatto della gente con i corridori è sempre straripante. Ci sono tutti, da Sagan allo scalpitante Nibali ma la gara esalta Formolo, Bettiol e il giovane fenomeno belga che sugli sterrati è incontenibile