Il Tour de France in Emilia-Romagna entro il 2024? Il Governatore Bonaccini conferma: sì, il dado è tratto!

Da sinistra: Paolo Bedin, Claudio Fantini, Lorenza Bonaccorsi, Stefano Bonaccini, Luigi Bianchi.
Tempo di lettura: < 1 minuto

Durante il Forum promosso da Sportur Travel “Lo Sport fa Viaggiare”, tenutosi al Fantini Club di Cervia, il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini ha rilanciato il suo grande sogno: quello, appunto, di portare nella sua terra la carovana della Grande Boucle. 

Un progetto ambizioso ma che sembra essere già sta avviato giorni fa quando l’organizzatore della corsa a tappe più importante del mondo Christian Prudhomme, si è recato a Bologna per un primissimo incontro. Insomma, il dado è tratto: l’Emilia-Romagna e il Tour de France potrebbero davvero, entro i prossimi quattro anni, incrociare le loro ruote. Sarebbe bello? No, sarebbe bellissimo…