Storie al giro

Apertura Bicisport 2012
Tempo di lettura: < 1 minuti

Momenti e corridori della grande avventura del Giro d’Italia 2012. Le ombre e i coltelli nel viaggio di quei due. Le parole (spinose) tra Saronni e Damiani. Mancava il canadese che non ti aspetti. Il racconto della pena nella vita di “Purito”. Tre fucili spianati alla vigilia dei monti. Arriva lo Stelvio e Basso ha paura. Ehi, Scinto hai visto “Rambo” è di parola. Un “bimbo” che suona a Lago Laceno. Chi è quel Boaro venerato da Riis?