Tour de France, van Aert provoca: «Sulla difensiva anche nel giorno di riposo»

van Aert
Wout van Aert
Tempo di lettura: < 1 minuto

Continua la soap opera che vede sul piede di guerra Remco Evenepoel e Tadej Pogacar contro la Visma-Lease a Bike, accusata di aver corso esclusivamente sulla difensiva nella nona tappa del Tour de France. Evenepoel e Pogacar hanno rimproverato Jonas Vingegaard e la sua squadra di aver adottato tattiche troppo monotone e statiche, quando invece avrebbero dovuto – secondo i due – contribuire all’attacco sullo sterrato. In tutta risposta, Wout van Aert ha lanciato una provocazione “social”.

Ieri, nel giorno di riposo, il belga ha caricato un giro di allenamento su Strava, con la seguente didascalia: «Strategia difensiva, persino nel giorno di riposo». Occhio a schivare la frecciata, Remco e Tadej.