Tour de France, Roglic: «Al momento ci sono tre corridori più forti, ma avrò le mie opportunità»

Roglic
Primoz Roglic al Tour de France 2024 (credit: A.S.O. / Charly Lopez).
Tempo di lettura: < 1 minuto

Primoz Roglic ha concluso la prima settimana del Tour de France al quarto posto in classifica, a 01’36” da Pogacar. La sensazione è che il suo ritardo sarebbe potuto essere molto maggiore, ma il capitano della Red BullBora-hansgrohe è riuscito a limitare i danni e anche a non perdere terreno nella tappa degli sterrati, che lo ha messo in seria difficoltà.

«Credo che l’esperienza mi abbia aiutato – ha dichiarato Roglic a FloBikesalla mia età sei troppo vecchio per innervosirti, devi stare calmo. È bello che nel ciclismo si cerchino sempre nuove soluzioni: quando ho iniziato si correva solo su strada, ora spesso andiamo sul pavé e a volte anche sullo sterrato».

Lo sloveno ha poi riflettuto, più in generale, sulla sua prima settimana: «Sono sicuramente felice e orgoglioso della mia posizione in classifica, ho dato tutto quello che avevo. Al momento ci sono tre corridori che vanno più forte di me, ma mancano ancora due settimane e avrò le mie opportunità. Devo solo rimanere in salute».