Investita Marta Cavalli mentre si allenava: trasportata in ospedale, è cosciente (in aggiornamento)

Cavalli
Marta Cavalli in una foto d'archivio alla Strade Bianche.
Tempo di lettura: < 1 minuto

Bruttissima avventura per Marta Cavalli: la 26enne che corre nella FDJ-Suez è stata investita questa mattina in allenamento lungo la strada provinciale 234 Codognese in direzione Maleo, come riportato da La Provincia di Cremona. Cavalli stava pedalando insieme a un amico, ed è stata travolta da un automobilista in corrispondenza di una rotonda.

Bruttissima la scena che si è presentata ai soccorritori: la bici di Marta era spezzata in due, lei ha spaccato il lunotto dell’auto.

Soccorsa dalla Croce Rossa, l’atleta di Formigara è stata trasportata in ospedale a Cremona e lamentava dolori a collo e schiena: fortunatamente, però, Marta non ha mai perso i sensi. Non sarebbe in pericolo di vita.

Fabio Perego ha appena parlato con i genitori di Marta, che sono con lei al pronto soccorso: Marta muove le gambe e le braccia, apparentemente non ci sono fratture, ma solo un forte dolore cervicale. Ne sapremo di più dopo gli esiti degli esami specialistici a cui l’atleta sarà sottoposta.