Giro d’Austria, 2ª tappa: Rivera anticipa Marcellusi, quattro italiani nei primi dieci

Rivera
La vittoria di Brandon Rivera a Steyr.
Tempo di lettura: < 1 minuto

Brandon Rivera (Ineos Grenadiers) conquista la seconda tappa del Giro d’Austria battendo quasi al fotofinish Martin Marcellusi (VF Group-Bardiani CSF-Faizanè) nello scenografico arrivo in volata sui sampietrini di Steyr. Dopo il secondo posto di Ganna nel prologo e la vittoria di De Pretto ieri, ancora una volta dunque un corridore italiano termina sul podio. Tanta Italia nella top 10: dopo la coppia della Alpecin-Deceuninck (Meurisse e Michels, rispettivamente terzo e quarto) troviamo infatti Davide De Pretto quinto, Giulio Pellizzari sesto e Diego Ulissi settimo.

Con questa vittoria, Rivera diventa anche il nuovo leader della corsa: il colombiano ha un vantaggio di 7” su De Pretto e di 8” su Großschartner e Meurisse.