Trofeo Città di Brescia, Oioli anticipa Ponomar e Guzzo

Tempo di lettura: < 1 minuto

È Manuel Oioli della Q36.5 Continental Team a conquistare l’edizione numero sessantuno del Trofeo Città di Brescia, bruciando sul rettilineo finale in lieve ascesa Ponomar del Team Corratec e Guzzo della U.C. Trevigiani (il vincitore uscente). I tre facevano parte di un gruppo di cinque che comprendeva anche Guerra della Zalf e Arrighetti della Biesse-Carrera. Per Oioli, classe 2003, si tratta del primo successo stagionale.