Tour de France, il giorno del Galibier: quando Pantani schiantò Ullrich

Pantani
Il passaggio di testimone da Felice Gimondi a Marco Pantani sul podio del Tour de France 1998

Nel giorno del giudizio, una delle immagini più impressionanti fu il volto di Jan Ullrich. La sua maschera impassibile, segno di una invulnerabilità ormai indiscussa, cominciò a mutarsi lentamente in una smorfia di sofferenza. Poi arrivarono rughe insospettate, occhiaie profonde e la bocca si aprì alla ricerca di ossigeno...

...............

Ami il ciclismo? Vuoi leggere questo articolo e tutti i contenuti esclusivi
di quibicisport.it? Aderisci alle offerte EXTRA di Bicisport cliccando qui.

Se sei gia abbonato clicca qui per accedere