Tempo di lettura: 2 minuti

Ci siamo. Si parte. Anche la folta squadra degli inviati di Bicisport ha fatto le valigie e adesso fa rotta su Venaria Reale, sede di partenza del Giro d’Italia.
Sarà una grande avventura. Come sempre. E come sempre ogni giorno, per tre settimane, sarà domenica. La carovana della corsa più dura del mondo nel paese più bello del mondo si sta allegramente radunando ritrovandosi come si rincontrerebbero vecchi compagni di scuola che dopo le vacanze si riabbracciano per intraprendere un nuovo percorso, una nuova sfida.

Corridori, direttori sportivi, meccanici, massaggiatori, giornalisti, fotografi e tanti altri addetti ai lavori (tra i quali, ovviamente, anche noi di Bicisport) sono pronti per dar vita a un bellissimo racconto pieno di emozioni, di duelli, di fatica, di sacrifici e di storie che per tre settimane accompagneranno la nostra quotidianità arricchendola di passione, divertimento e, perché no, di pace e serenità.

Gli inviati di Bicisport, dicevamo, sono già in viaggio per la grande partenza (sarà la quarta volta che il Giro scatterà dal Piemonte) con l’obiettivo di raccontarvi, ogni minuto sul sito e poi a fine mese sulle pagine cartacee di Bicisport e dello Speciale Giro d’Italia, tutto il bello di una corsa che alla sua vigilia propone il fenomeno sloveno Tadej Pogacar quale unico e incontrastato favorito alla maglia rosa.

Aggiornamenti quotidiani dalle sedi di partenza e di arrivo, live in tempo reale di tutte le 21 tappe, interviste e servizi video ai protagonisti, commenti, opinioni e dinamiche tattiche analizzate e sviluppate da tecnici della carovana. E ancora, le immancabili pagelle con i voti e i giudizi sui promossi e sui bocciati di ogni singola tappa, le curiosità, gli aneddoti, le ricorrenze storiche e le statistiche di una corsa che ogni giorno, da Venaria Reale a Roma, si dipanerà sulle strade del nostro territorio come un lungo nastro pieno di colori.

Sì, ci siamo. Si parte. E allora salite a bordo della nostra grande ammiraglia sulla quale viaggiano gli inviati di Bicisport e preparatevi a seguire tutta la meravigliosa favola del Giro d’Italia al nostro fianco: vi porteremo in carovana con noi facendovi vivere, minuto per minuto, tutto il bello della corsa rosa.
Vi aspettiamo su quibicisport.it e poi in edicola con Bicisport e con l’edizione straordinaria Giro d’Italia.
Venite con noi, siete tutti invitati!