Giro di Romandia, 3ª tappa: ancora McNulty, Ayuso prende la maglia

Juan Ayuso è stato costretto a lasciare il Tour in anticipo
Tempo di lettura: < 1 minuto

Thibau Nys se l’è goduta davvero poco la sua maglia gialla. La cronometro di Oron, terza tappa del Giro di Romandia 2024, corsa sotto una pioggia fitta e afflitta da temperature bassissime, la vince infatti lo statunitense Brandon McNulty – che ha evitato la pioggia – davanti al connazionale Magnus Sheffield e all’austriaco Felix Grossschartner. La maglia di leader della classifica generale passa sulle spalle spagnolo Juan Ayuso, quarto nella prova a cronometro. Van Wilder segue a 7″, a 10″ Vlasov. Damiano Caruso è decimo a 36″ da Ayuso.

Per la UAE Team Emirates è la vittoria numero 26 dall’inizio della stagione. Da segnalare che tre dei primi quattro classificati nella crono di oggi sono corridori della squadra emiratina.