Volta a Catalunya, la Israel toglie il nome sulle ammiraglie della squadra

Israel-Premier Tech
Ackermann e Bevin della Israel-Premier Tech alla Parigi-Nizza 2024 (foto: A.S.O.)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Probabilmente la vittoria di ieri di Nick Schultz alla Volta a Catalunya ha attirato l’attenzione. Come riporta il giornalista spagnolo Sergi Lopez-Egea, la Israel-Premier Tech questa mattina si sarebbe presentata al via della seconda tappa con tutto il proprio parco automobilistico sprovvisto degli sticker che portano il nome della squadra.

Già questo inverno, la formazione è finita nel mirino di alcune persone per la politica del governo israeliano a Gaza. Non è escluso, dunque, che la scelta di questa mattina sia arrivata proprio per le stesse motivazioni, per evitare problemi a corridori e membri dello staff.