Soudal-Quick Step, ecco gli uomini per Omloop e Kuurne: ci sono Alaphilippe e Moscon

Soudal
Julian Alaphilippe in una foto della Tirreno-Adriatico 2023 (foto: LaPresse)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Manca davvero poco all’inizio della stagione delle classiche 2024, che come da tradizione si aprirà con la Omloop Het Nieuwsblad (sabato 24) seguita dalla Kuurne-Bruxelles-Kuurne (domenica 25). La Soudal-Quick Step, squadra da sempre specialista di queste corse, ha annunciato i suoi uomini per questo primo, doppio appuntamento in Belgio.

Per la Omloop la Soudal avrà varie opzioni da giocarsi, a partirà da Kasper Asgreen e Yves Lampaert, grandi specialisti delle classiche delle pietre. Da tenere d’occhio, però, anche Julian Alaphilippe, reduce da un buon debutto stagionale in Australia e a caccia, quest’anno, del ritorno ad alti livelli dopo annate molto complicate. Un’ulteriore carta da giocare poterebbe essere Gianni Moscon, alla prima prova in Belgio con la nuova maglia. A completare la squadra Casper Pedersen, Josef Černy e il giovane Warre Vangheluwe.

Cinque uomini su sette, poi, correranno il giorno seguente la Kuurne: si tratta di Asgreen, Lampaert, Alaphilippe, Pedersen e Černy. A completare la formazione per questa seconda gara, sicuramente meno impegnativa rispetto alla Omloop, saranno Martin Svrček e Luke Lamperti, americano che ha già fatto vedere ottime cose sia a Mallorca che al Tour of Oman.