Anche Felline alla Lidl-Trek: «Un legame che non si è mai spezzato»

Per Fabio Felline (qui alla partenza della Milano-Sanremo 2017) questo è un ritorno
Tempo di lettura: 2 minuti

Sempre più italiana, Lidl-Trek annuncia il ritorno di Fabio Felline, che ha già corso con questa maglia per sei stagioni tra il 2014 e il 2019. Felline assumerà il ruolo di capitaine de route. «Lo sento come un ritorno a casa», ha detto Fabio. «Il legame con questa squadra, con questo gruppo di persone, non si è mai spezzato, soprattutto a livello personale. Quando si è presentata la possibilità di tornare, è stata una piacevole sorpresa e ho detto subito di sì. A questo punto della mia carriera, l’opportunità di tornare qui è stata la cosa migliore che mi potesse capitare».

In questo nuovo capitolo della sua carriera, Felline è determinato ad aiutare le giovani generazioni. «Porterò il mio bagaglio di esperienza. Cercherò di essere un uomo squadra, per consolidare lo spirito che caratterizza questo gruppo, anche alla luce dei tanti nuovi corridori che arriveranno. Sento di poter dare ancora molto in corsa per supportare i leader, senza precludere alcuna possibilità di contribuire con i risultati. Sono molto motivato a vivere questa stagione al massimo delle mie potenzialità. Quello che mi stimola di più, quello che mi attrae pensando a questa nuova avventura, è sicuramente l’ambizione che ha Lidl-Trek. Insomma, non vedo l’ora di riconnettermi con il mio passato e dare il mio miglior contributo per far crescere il team».

Per lui sono arrivate le parole del dg di Lidl-Trek Luca Guercilena. «È un piacere per noi riavere Fabio nella famiglia Lidl-Trek. Ha stretto profondi legami con lo staff e i corridori durante i suoi sei anni con il team. Molti di loro sono ancora con noi. Questa volta il ruolo di Fabio sarà diverso. Agirà come un road captain, usando la sua esperienza per gestire le situazioni all’interno della gara. Con un ambiente familiare e un progetto ambizioso come motivazione, speriamo di vedere Fabio dare il meglio per noi».