Van Baarle: «Preferisco vincere il Fiandre e lasciare la Roubaix a Wout»

Dylan van Baarle
Dylan van Baarle con i colori della sua nuova squadra, la Jumbo-Visma (foto: dylanvanbaarle)
Tempo di lettura: 2 minuti

Dylan van Baarle è stato uno degli acquisti più importanti della Jumbo-Visma per le grandi classiche e non solo. Il 30enne olandese è stato elogiato dal manager del team, Merijn Zeeman, per le sue qualità. Zeeman lo ha descritto come un «trasferimento da sogno» per la squadra, ricordano la sua abilità nelle corse su pavé e il suo trionfo nella Parigi-Roubaix.

Van Baarle ha dichiarato a Wielerflits di avere un particolare interesse per il Giro delle Fiandre, e pensa di avere maggiori possibilità di vittoria in questa gara con la sua nuova squadra di “calabroni” rispetto a quando correva per la INEOS-Grenadiers. «Qui la possibilità è molto più grande. Che sia io o Wout van Aert , Tiesj Benoot o Christophe Laporte . Possiamo vincere tutti e quattro in ogni classica».

Dylan VAN BAARLE (IGD)

Ora che ha già dominato l’Hel van het Noorden, Van Baarle sta puntando tutto al Giro delle Fiandre, e ha dichiarato che preferirebbe vincere questa gara una volta piuttosto che vincere di nuovo la Parigi-Roubaix.

«Il Fiandre mi sta molto a cuore. Penso che il Giro delle Fiandre sia una gara fantastica. Vorrei vincerlo quest’anno. E sì, allora Wout può puntare a vincere la Roubaix».

Ci aspetta una primavera interessante per Van Baarle e per la sua squadra Jumbo-Visma che possiede tanti vantaggi tattici grazie ai suoi ottimi atleti.

Ecco il programma di gare per il 2023 di Dylan van Baarle

GaraData
Omloop Het Nieuwsblad25-02
Kuurne – Bruxelles – Kuurne26-02
Tirreno-Adriatico06-03 – 12-03
E3 Saxo Classico24-03
Dwars door Vlaanderen29-03
Giro delle Fiandre02-04
Parigi-Roubaix09-04
Amstel Gold Race16-04
Tour de France01-07 – 23-07