Mazzucco ricomincia da una Continental, la Mg.K.Vis: «Mi aspettavo più fiducia, ma il ciclismo moderno non aspetta»

Mazzucco
Fabio Mazzucco con la maglia della Bardiani a inizio stagione (foto: Bardiani)

Ne abbiamo parlato spesso, il ciclismo moderno non aspetta nessuno, è spietato. E non importa se tre anni fa eri uno degli Under 23 più promettenti del panorama nazionale con vittorie al Giro d'Italia di categoria e a Poggiana. Non c'è tempo per far crescere i ragazzi ed ecco che dopo alcune stagioni difficili tra i professionisti ti ritrovi nuovamente in una Continental. È la storia di tanti giovani corridori, tra cui quella di Fabio Mazzucco "retrocesso" alla Mg.K.Vis dopo tre stagioni tra i grandi con la Bardiani...

...............

Ami il ciclismo? Vuoi leggere questo articolo e tutti i contenuti esclusivi di quibicisport.it? Aderisci alle offerte EXTRA di Bicisport cliccando qui.

Se sei gia abbonato clicca qui per accedere