Il racconto della fucilata di Saronni a Goodwood

Tempo di lettura: < 1 minuto

Alfredo Martini aveva lavorato bene per creare un accordo tra Beppe e Moser dopo la ruggine dell’anno prima. Ma tutti avevano capito che l’asso lombardo era in forma strepitosa. E proprio Moser durante la gara aveva rassicurato il cittì: «Stai tranquillo, va tutto bene»