Giro di Svizzera, 4ª tappa: percorso, favoriti e dove vederla in tv

Remco Evenepoel in azione alla Volta Valenciana (foto: Quick-Step-Alphavinyl/Dario Belingheri/Getty Images)
Tempo di lettura: 2 minuti

La quarta tappa del Giro di Svizzera 2022 propone un disegno alternativo rispetto alle scorse frazioni. Un profilo prettamente ondulato caratterizzato da due sole asperità: una posta ad inizio tappa e l’altra nel finale. 190,8 chilometri totali con partenza da Grenchen e arrivo a Brunnen. Nel mezzo tanti saliscendi che affaticheranno le gambe dei corridori e per i quali difficilmente vedremo resistere gli uomini più veloci, come successo invece nella giornata di ieri.

Dopo trenta chilometri dal primo colpo di pedale ecco il primo Gran Premio della Montagna, quello di Kappelen (3,4 chilometri al 5,5% di pendenza media). Nel tratto ondulato che occupa tutta la parte centrale della tappa, si ha l’occasione anche di transitare una volta sotto il traguardo per poi dirigersi verso il decisivo finale. Si entra nel vivo con la salita di Sattel, un G.P.M. di seconda categoria lungo tre chilometri e all’8,5% di media. Un’ascesa breve, ma che farà la differenza e deciderà le sorti per la vittoria di giornata.

Dallo scollinamento mancano 15 chilometri al traguardo, prima in discesa e poi in pianura. Il terreno dove probabilmente andrà in scena un inseguimento tra il gruppo e gli eventuali attaccanti. Una bella occasione per i finisseur, prima che entrino in azione nei prossimi giorni gli scalatori.

I favoriti

Un arrivo come quello della quarta tappa del Giro di Svizzera 2022 potrebbe attrarre non poco Remco Evenepoel (Quick-Step Alpha Vinyl), rimasto finora abbastanza nascosto. Ha le qualità necessarie per attaccare sull’ultima salita e resistere al rinvenimento del gruppo. Come potrebbero tentare il colpaccio Marc Hirschi e Diego Ulissi della UAE Team Emirates, Alberto Bettiol (EF Education Easy-Post), Maximilian Schachmann (Bora-Hansgrohe) e Daryl Impey (Israel-Premier Tech).

Ma non è da escludere un arrivo allo sprint con Peter Sagan (TotalEnergies) pronto al bis e Alexander Kristoff (Intermarché Wanty-Gobert) e Michael Matthews (BikeExchange-Jayco) in prima linea. Proveranno a dire la loro Bryan Coquard (Cofidis), Alex Aranburu (Movistar), Cees Bol (Team DSM) e Matteo Trentin (UAE Team Emirates).

Dove guardare la 4ª tappa del Giro di Svizzera in tv

Sarà possibile seguire in diretta televisiva la 4ª tappa del Giro di Svizzera 2022 su Eurosport dalle ore 15:35. In streaming su Discovery+, Eurosport Player, DAZN, GCN+.