Giro di Svizzera, 3ª tappa: percorso, favoriti e dove vederla in tv

Bettiol
Alberto Bettiol al traguardo sell'Etoile de Bessèges
Tempo di lettura: 2 minuti

Il Giro di Svizzera 2022 propone una terza tappa mossa con salite di media difficoltà che vanno accorciandosi man mano che si arriva al traguardo. Partenza da Aesch e arrivo Grenchen per un totale di 176,9 chilometri costellati da quattro Gran Premi della Montagna. Più lunghi e più duri i primi due, più brevi e più facili gli ultimi due.

Frazione non semplice, visti i 3000 metri di dislivello, ma comunque nel mirino delle ruote veloci del gruppo. Se le salite poste nella prima metà del percorso, la Côte au Bouvier (5,5 km all’8,3% di pendenza media) e quella verso Bellelay (7,4 km al 4,7% di media), non saranno affrontate ad alto ritmo gli uomini più veloci possono resistere nel finale. La giornata si conclude infatti con due ascese più pedalabili: quella che giunge a Vauffelin (2 km al 6,3%) e quella di Lommiswil (1,7 km al 4,8%). Tra le due salite si transiterà anche sul traguardo e allo scollinamento dell’ultima asperità mancherannno diciassette chilometri all’arrivo.

Finale ondulato, ma prettamente pianeggiante e quindi difficile tentare un’azione solitaria. Si prevede un arrivo a gruppo compatto, con i treni della varie squadre che avranno il terreno ideale per lanciare al meglio i capitani di giornata.

I favoriti

Al via del Giro di Svizzera 2022 non ci sono velocisti puri, viste le tante montagne nel percorso. Ma un tappa come quella di oggi dovrebbe vedere protagonisti i corridori più abili nello sprint. Questi ultimi si sono messi in luce anche nella frazione di ieri, ma lottando solamente per il secondo posto. Ed è proprio da quella volata di gruppo sul traguardo scorso di Aesch che possiamo trarre indizi preziosi per delineare il quadro dei favoriti di oggi.

Partiamo proprio da chi ha conquistato quel secondo posto, pensando inconsapevolmente di conquistare la vittoria, ovvero Alberto Bettiol (EF Education Easy-Post). Dopo una prima metà di stagione negativa, causa Covid, il corridore toscano sembra aver ritrovato il giusto colpo pedale. Come appare in ottima condizione Michael Matthews (BikeExchange-Jayco), terzo ieri, seguito da un solido Andrea Pasqualon (Intermarché-WantyGobert).

Attenzione anche a Matteo Trentin, Marc Hirschi e Diego Ulissi della UAE Team Emirates, Nikias Arndt (Team DSM), Alex Aranburu (Movistar) e Andreas Kron in maglia Lotto Soudal.

Dove guardare la 3ª tappa del Giro di Svizzera in tv

Sarà possibile seguire in diretta televisiva la 3ª tappa del Giro di Svizzera 2022 su Eurosport dalle ore 15:35. In streaming su Discovery+, Eurosport Player, DAZN, GCN+.