Van der Poel, oh yes! Alla Milano-Sanremo per “allenarsi”

Mathieu Van der Poel alla team presentation della Parigi-Roubaix 2021 (foto: A.S.O./Pauline Ballet)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Perché Sanremo è Sanremo e perché la Milano-Sanremo è la Milano-Sanremo: mancare, se non ci sono motivazioni vere o gravi, è un vero sacrilegio. La prima monumento del 2022 ha un altro grande protagonista recuperato in extremis che sarà al via della Classicissima di primavera: Mathieu Van der Poel, dopo i rumors che si sono rincorsi e susseguiti nelle ultime ore, ha confermato con il suo team dell’Alpecin-Fenix, la partecipazione al grande appuntamento di domani. Dicono sia soltanto in sostituzione di una lunga seduta di allenamento, ma un famelico cacciatore di vittorie come lui, state certi che proverà a regalare spettacolo. Le dichiarazioni del team e dell’Olandese Volante sono su quibicisport.

Mathieu Van der Poel alla Milano-Sanremo: «Parteciperà senza particolari aspettative»

Ecco le dichiarazioni dall’entourage della Alpecin-Fenix, in merito alla confermata partecipazione del campione olandese di ciclocross e non solo, alla Milano-Sanremo di domani: «Mathieu è stato aggiunto alla selezione per la Milano-Sanremo a causa di numerosi corridori che si sono ammalati in squadra e perché il suo percorso di recupero sta andando bene – comunica la squadra belga della Alpecin-Fenix – Tuttavia, parteciperà senza alcuna aspettative. I 293 chilometri di corsa sono così stati preferiti ad un una sessione di allenamento che avrebbe altrimenti svolto sabato».