Ciclomercato Donne: Soraya Paladin alla Canyon Sram Racing

Paladin
Soraya Paladin in azione durante i Campionati Europei 2021 di Trento
Tempo di lettura: < 1 minuti

Grandissima protagonista alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e autrice di una bellissima stagione, Soraya Paladin nel 2022 correrà con la Canyon-Sram Racing. Un colpaccio per la squadra tedesca che si assicura le prestazioni di una delle migliori atlete italiane in circolazione.

Quinta al Trofeo Binda, quinta all’Amstel Gold Race, seconda ai campionati italiani a cronometro e settima alla Course By Le Tour de France, Soraya Paladin ai Giochi Olimpici è stata fondamentale per il meraviglioso bronzo conquistato da Elisa Longo Borghini.

Ciclomercato: le parole di Soraya Paladin per il passaggio alla Canyon Sram Racing

Ecco le dichiarazione di Soraya Paladin: «Sono molto emozionata e carica nell’entrare a far parte della Canyon Sram Racing. Sarà un passaggio giusto per la mia crescita e sono pronta ad affrontare al meglio questa esperienza. So che troverò un gruppo solido e ambizioso e che sarò circondata da uno staff molto professionale, con valori e comportamenti eccezionali dentro e fuori dalle gare».