Ghigi 1870 ritorna nel ciclismo e al Giro d’Italia, al fianco della Bardiani CSF Faizanè

70 anni dopo il suo debutto, lo storico pastificio italiano Ghigi 1870, ritorna nel grande ciclismo e al Giro d’Italia al fianco della Bardiani CSF Faizanè

70 anni dopo il suo debutto, lo storico pastificio italiano Ghigi 1870, ritorna nel grande ciclismo e al Giro d’Italia al fianco della Bardiani CSF Faizanè. Ghigi sarà infatti presente con il proprio logo, sul petto della maglia special edition Giro del #GreenTeam e fornirà agli atleti la sua pasta integrale per una dieta equilibrata durante tutta la Corsa Rosa. Nuovo partner del team anche BF Spa, il più importante gruppo agro-industriale italiano, che sarà al Giro sulle ammiraglie del team. La partnership con i due brand del gruppo BF Spa, inizierà quindi al Giro e proseguirà anche per la stagione 2022.
Negli anni ’60 Ghigi era il terzo pastificio d’Italia, dopo Barilla e Buitoni, e proprio in quegli anni era uno dei grandi sponsor nel mondo del ciclismo, presente con le proprie ammiraglie al Giro d’Italia e con una propria squadra dal 1958 al 1962.
70 anni esatti dopo il suo debutto del 1951, Ghigi rientra nel ciclismo al fianco della Bardiani CSF Faizanè e sceglie di farlo al Giro d’Italia 2021. Il marchio dello storico pastificio italiano, oggi pilastro insieme a Bonifiche Ferraresi dell’universo del più importante gruppo agroindustriale italiano BF Spa entrerà difatti sulla maglia special edition della Bardiani CSF Faizanè per un unico evento, al Giro d’Italia. L’accordo con Ghigi 1870 è di carattere biennale, a partire dal Giro d’Italia 2021 e per tutta la stagione 2022.

L’impegno di BF Spa nella produzione di alimenti di qualità certificata 100% italiana per un’alimentazione sana derivante da un’agricoltura innovativa e sostenibile sono i capisaldi dell’impegno quotidiano in tutte le attività del Gruppo e delle società controllate. È partendo da questi valori che ha preso vita anche la partnership tra BF Spa e il team che si concretizzerà con la presenza del logo BF Spa – Best Field Best Food sulle ammiraglie di gara e sui mezzi del team al prossimo Giro d’Italia. BF Spa sarà partner del team anche per la stagione 2022.

LA PARTNERSHIP
Roberto Reverberi, team manager della Bardiani CSF Faizanè, accoglie il nuovo partner del team con queste parole: “Siamo molto felici di riportare nel ciclismo un marchio storico come Ghigi 1870. I valori che ci accomunano sono moltissimi. Siamo la squadra più longeva nel mondo del ciclismo professionistico, orgogliosamente italiana e con un lo sguardo sempre rivolto al futuro per lanciare giovani di prospettiva. Allo stesso modo Ghigi è un marchio storico che fa del suo punto di forza una filiera garantita 100% italiana e che partendo dal suo prestigioso passato, vuole rilanciarsi con sguardo rivolto al futuro. Siamo felici che per farlo abbia scelto un legame con la propria tradizione, il ciclismo, e di averli al nostro fianco al Giro d’Italia.”

Mauro Tonello, Presidente di Ghigi 1870, ufficializza la partnership: “Ripartiamo dalle tradizioni di questo storico marchio in un anno molto importante per il nostro brand che si sta rinnovando e crescendo. Dopo 70 anni esatti abbiamo scelto il ciclismo e la Bardiani CSF Faizanè che affiancheremo nel prossimo Giro d’Italia, per rilanciare il nostro marchio anche al grande pubblico”.

Ghigi 1870 sarà dunque un nuovo sponsor del team Bardiani CSF Faizanè per tutta la durata del Giro d’Italia 2021, apponendo il proprio marchio sul petto della divisa del team realizzata ad hoc per la Corsa Rosa. Il brand fornirà inoltre agli atleti la sua pasta della linea Ghigi Integrale, realizzata interamente da filiera italiana tracciata e garantita, dalla semina, al mulino, fino al pastificio.

GHIGI 1870, UN GRANDE RITORNO.
Per Ghigi 1870 si tratta di un grande ritorno. La prima ammiraglia Ghigi è stata infatti immatricolata nel 1951, a 70 anni esatti dal suo grande ritorno nel ciclismo. Main sponsor di un team professionistico dal 1956 al 1962, proprio in quegli anni Ghigi 1870 raggiungeva il suo picco produttivo risultando il terzo brand produttore di pasta a livello nazionale, producendo giornalmente oltre 220 quintali di pasta con i suoi 400 dipendenti. Dopo un periodo negativo, nel 2009 la storia di Ghigi riparte dalle proprie tradizioni, ma con nuovo sguardo al futuro, puntando sulla qualità e sulla filiera 100% italiana e garantita. A partire dal 2019, Ghigi 1870 entra nel perimetro societario di BF Spa. Il 2021 rappresenta un anno importante per il brand con una nuova rete commerciale e con il suo grande ritorno nel ciclismo e al Giro d’Italia, al fianco del team italiano per definizione e con la maggiore tradizione, la Bardiani CSF Faizanè.

B.F. S.p.A. è una holding di partecipazioni, quotata alla borsa di Milano e che vede tra i suoi azionisti investitori istituzionali, istituti di credito ed imprenditori privati. La società è attiva, attraverso le sue controllate, in tutti i comparti della filiera agroindustriale italiana: dalla selezione, lavorazione e commercializzazione delle sementi (attraverso S.I.S. Società Italiana Sementi S.p.A.), alla proprietà dei terreni dai quali si ricavano prodotti agricoli 100% Made in Italy (attraverso Bonifiche Ferraresi S.p.A. Società Agricola, la più grande azienda agricola italiana per SAU – Superficie Agricola Utilizzata), alla loro trasformazione e commercializzazione (attraverso B.F. Agro-Industriale s.r.l., Ghigi 1870) attraverso un proprio marchio di distribuzione (Le Stagioni d’Italia) oppure in partnership con le più importanti catene della GDO. La società è anche presente nel mercato dei servizi a favore degli operatori agricoli (attraverso IBF Servizi S.p.A. in partnership con ISMEA, ente finanziario del Mipaaf, e-GEOS – Gruppo Leonardo e A2A SmartCity).

Scoprite di più su: http://www.ghigi.eu/